Zloty | Storia dello Zloty | La Polonia e l'Euro | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

La Storia dello Zloty

L'Evoluzione della Moneta Ufficiale Polacca

Lo zloty ha una storia molto antica, l'attuale moneta risale infatti all'epoca medioevale, quando con questo nome venivano identificate tutte le monete d'oro utilizzate in Polonia, includendo anche i ruteni e i ducati tedeschi. Solo nel 1496 venne approvata dal parlamento la creazione di una moneta nazionale, definendo 1 zloty pari a 30 groszy.

Negli anni lo zloty è sempre stato adottato, modificando di volta in volta il suo tasso di cambio, sino al 1950 quando venne introdotto un nuovo zloty che prese il posto delle valute precedenti con un valore di 1 nuovo zloty pari a 100 vecchi. Questa moneta venne identificata con la sigla PLZ e a seconda dell'inflazione, ne venne aumentato il valore delle banconote in circolazione sino all'emissione di 2.000.000 di zloty nel 1990.

Dove

Il 1° gennaio 1995, vista la forte svalutazione della moneta sino a quel momento vigente, il governo polacco decise di realizzare una nuova moneta ufficiale che non subì variazioni nel nome bensì nel valore, essendo parificata a circa 10.000 dei vecchi zloty. La nuova valuta è stata identificata con la sigla PLN ed è tuttora in circolazione, il suo utilizzo è previsto ancora quel qualche anno, visto che l'economia polacca sta attendendo il passaggio alla moneta unica europea.

 

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile